Ricette Tipiche
MACCHERONI ALLA CHITARRA
Ingredienti
Farina, uova, carne mista, vino bianco, cipolla, sedano, carote, basilico, alloro, sale, pomodori, peperoncino piccante.
Procedimento
Sfoglia: preparare la sfoglia all'uovo come di consueto, metterla poi sul piano della chitarra e fare pressione col matterello.
Sugo: far soffriggere peperoncino piccante, un quarto di cipolla, una costa di sedano e una carota.
Aggiungere un quarto di carne mista e del vino bianco.
Far rosolare con l'alloro, poi unire il pomodoro, il basilico e far cuocere con coperchio.
Lessata la pasta alla chitarra, condirla con la salsa ottenuta.
Spolverizzare con parmigiano.
Ricetta tipica regionale
MACCHERONI E FEGATINI
Ingredienti
Farina, uova, fegatini di pollo, vino bianco, cipola, sedano, carrote, basilico, alloro, pomodori, peperoncino piccante, sale q.b. .
Procedimento
Sfoglia: preparare la sfoglia come per maccheroni alla chitarra.
Sugo: far soffriggere 1/4 di cipolla, una crosta di sedano, una carota e peperoncino piccante. Aggiungere 300 gr di fegatini di pollo tagliuzzati, vino bianco e rosolare con l'alloro. Unire poi 850 gra di pomodoro, sale q.b., basilico e far cuocere.
Lessare la pasta alla chitarra, condirla con la salsa ottenuta e spolverizzare con pecorino dolce.
Ricetta tipica teramana
MACCHERONI ALLA MULINARA
Ingredienti
Farina bianca e uova.
Per la salsa: salsa di pomodoro, carne di vitello, agnello e maiale, cipolla, carota, sedano, olio, sale e vino bianco secco.
Procedimento
Impastare la farina e lavorarla per circa 2 ore, farne uno spaghetto lungo e arrotolato a matassa.
Per il sugo mettere a rosolare i vari tipi di carne con le verdurine.
Quando tutto sarà rosolato, spruzzare con vino bianco e portare a cottura.
Evaporato il vino aggiungere la salsa di pomodoro e far cuocere.
Lessare la pasta e versarvi sopra la salsa con pecorino dolce.
Ricetta tipica teramana
MACCHERONI CON IL CEPPO
Ingredienti
Per 5 persone: 800 gr. di farina, 5 uova, 1/2 bicchiere di olio d’oliva, un bicchiere di acqua.
Procedimento
Impastare la farina con uova e acqua, lasciarla riposare sulla spianatoia per almeno mezz’ora. Stendere poi la pasta e tagliare delle strisce lunghe 15 cm. e avvolgere ogni striscia attorno a un ferro da calza, in modo da ottenere dei bucatini.
Cuocere la pasta e condire con la salsa tipica abruzzese.
Ricetta tipica di Civitella del Tronto (Te)
SAGNE E FAGIOLI
Ingredienti
Per 5 persone: farina, cipolla, sedano, carote, pomodori, fagioli e prezzemolo.
Procedimento
Stendere con il mattarello una sfoglia ottenuta con 800 gr di farina e acqua q.b. per una pasta consistente dello spessore di circa 2 mm. Arrotolarla al mattarello e tagliarla per la sua lunghezza. Sovrapporre le fasce ottenute una su l'altra e dividerla ancora a metà. Tagliare a bastoncini di quasi 1 cm .
Sugo: preparare il sughetto con quattro pomodori a pera facendo soffriggere precedentemente mezza cipollina e una costa di sedano.
A cottura ultimata inserire i fagioli già lessati con sedano e cipolla e far insaporire per qualche minuto.
Lessare la sagnette in acqua salata e a metà cottura aggiungere il sughetto con i fagioli avendo precedentemente scolate le sagnette di quasi 1/4 di acqua.
A piacere il peperoncino e le sagne e fagioli sono pronti per la tavola.
Ricetta tipica regionale
FAGIOLI E CACIGNI
Ingredienti
Per 5 persone: 1 Kg di cacigni, olio, aglio, cipolla. sedano, fagioli e sale q.b. .
Procedimento
Lessare i cacigni (verdura abruzzese tipicamente campagnola) e riscucinarli in padella con olio, aglio e sale q.b. .
Unire ai fagioli precedentemente lessati con cipolla e sedano e fare insaporire.
A piacere il peperoncino piccante.
Ricetta tipica regionale
FAGIOLI DI INTERMESOLI
comunemente detto "fagioli del cafone"
Ingredienti
Per 5 persone: gr 700 di fagioli di Intermesoli, 3 carote, 1 cipolla, 4 pomodori da sugo, 1 rapa, 2 patate, 1 fetta spessa di prosciutto crudo, burro, olio, alloro, basilico, sale q.b. fette di pane abbrustolito.
Procedimento
Far soffriggere il grasso del prosciutto, olio e la cipolla tritata. Unire le carote e le rape a pezzetti ed i pomodori tritati con alloro e basilico. Cuocere a fuoco lento. Far bollire i fagioli in acqua salata per 10 minuti scolarli e versarli nella casseruola con il sugo.
Unire le patate tagliate a pezzetti, il prosciutto tritato ed ultimare la cottura.
Servire la zuppa sulle fette di pane abbrustolito.
Ricetta tipica di Pietracamela (Te)
LA SCAPPATICCIA
Procedimento
Si tratta di una specialità molto originale.
Maccheroni conditi con le vongole, le vongole però non ci sono.
Vengono sostituite da una salsa senza la presenza di vongole, con erbe, aromi e spezie vegetali.
Ricetta tipica di Atessa (Ch)
LENTICCHIE ALL'AQUILANA
Ingredienti
500 gr di lenticchie, 500 gr di cotechino e crostini di pane tostato.
Procedimento
Lasciare a bagno per una giornata le lenticchie. Far cuocere in un tegame le lenticchie con 3 dita di acqua. Aggiungere olio, aglio e alloro. Verso fine cottura salare e aggiungere il cotechino precedentemente lessato.
Servire con crostini di pane tostato.
Ricetta tipica de L'Aquila
SPAGHETTI ALLA MARINARA
Ingredienti
Per 5 persone: gr. 500 di cozze, 1 Kg di vongole, 350 gr di gramberetti, 350 gr di calamari, 250 gr capesante, aglio, olio, vino bianco, una listarella di peperone fresco, prezzemolo e sale q.b. .
Procedimento
Preparare ina una teglia olio, peperone, aglio e far riscaldare. Inserire le cozze, vongole e capesante precedentemente spurgate col sale poi i gamberetti e i calamari tagliati a striscioline e unire 3 cucchiai di vino bianco.
Lasciar cuocere con il coperchio per circa 15 minuti dopodiché aggiungere 5 pomodori a pera, sale q.b. e un rametto di prezzemolo.
A cottura ultimata spolverare con una manciata di prezzemolo trito.
Lessare gli spaghetti e condire con la salsa ottenuta avendo l'accortezza di disporre i frutti di mare sugli spaghetti.
Ricetta tipica della costa adriatica

  | Top |